Bussi, Bracco: “Da fonte autorevole numeri shock”

“Negli anni compresi tra il 2006 e il 2013 un aumento dei decessi di circa il 5%. Dodicimila persone in più, rispetto alla media nazionale, che hanno perso la vita. Di queste, oltre 5mila la cui causa di morte è stata un tumore. E ai danni dei più indifesi e cioè i bambini, le patologie[…]