Bracco : “Stallo inaccettabile. Al voto il 23 settembre”

“Nella storia dell’Italia repubblicana un precedente del genere non esiste. Mai era successo che a due mesi esatti dal voto, la situazione politica nazionale fosse ancora immobile e immutata. Le ennesime consultazioni che lunedì prossimo andranno in scena al Quirinale non produrranno alcun risultato. Il Capo dello Stato Sergio Mattarella si accinga a sciogliere le[…]