Casalesi a L’Aquila, Bracco: “Squarciata l’omertà”

(29/03/2017 – 14:02) (ACRA) – “Onore e stima a quei lavoratori che grazie alla propria rettitudine e al fatto di non avere accettato di piegarsi all’arroganza e alla prepotenza di matrice mafiosa, si sono, nel 2014, rivolti alla magistratura e oggi, tramite la loro denuncia, hanno raccolto i frutti del proprio coraggio contribuendo in misura[…]