Piattaforma Piano di Sacco, interpellanza di Bracco (SI-LEU) in Regione

Un’interpellanza allo scopo di conoscere le ragioni per le quali il Servizio Gestione Rifiuti della Regione Abruzzo abbia concesso alla ditta Nicolaj nuovi termini per la realizzazione e gestione di una piattaforma per il trattamento e il recupero di sedimenti di dragaggio fluviali e marino costieri nella frazione Piano di Sacco del Comune di Città[…]

Crisi a Città Sant’Angelo, LeU Pescara : “Nessuno scappa, manterremo fede al programma elettorale”

Leu Pescara – Nessuno scappa: manterremo fede al programma elettorale Qui nessuno sta scappando, è dal mese di ottobre che Sinistra italiana ed Mdp, adesso Leu, hanno avanzato delle richieste politiche alla maggioranza. Conoscevano benissimo le nostre richieste e cosa eravamo disposti a fare in caso di un mancato accordo. Sono stati coinvolti i partiti[…]

Sabato 24 Giugno primo congresso del Circolo di Si di Città Sant’Angelo

Si terrà sabato 24 giugno alle ore 10:00 presso l’hotel Miramare il primo congresso di circolo di Città Sant’Angelo della neonata formazione politica Sinistra italiana. L’obiettivo del congresso sarà la ricostruzione di una sinistra unita che porti avanti le istanze del lavoro e dell’ambiente. Sotto la spinta dell’assemblea nazionale che si è tenuta il 18[…]

Sinistra Italiana di Città Sant’Angelo e l’intera maggioranza sono contrari al trattamento dei fanghi a Piano di Sacco, strumentali gli attacchi di Perazzetti e Travaglini

E’ evidente la volontà di Sinistra Italiana e dell’intera maggioranza di Città Sant’angelo di bloccare il progetto del centro per il trattamento dei fanghi della ditta Nicolaj, a Piano di Sacco. Si tratta di un’attività capillare sul nostro territorio che portiamo avanti da anni, partecipando in prima linea ad assemblee pubbliche, come quella di tenutasi[…]

“Si rispetti il riequlibrio di genere nominando una donna alla presidenza della Linda”

Sinistra Italiana, dopo aver più volte esternato le proprie perplessità al Sindaco sulla nomina del nuovo presidente della Linda nelle sedi adeguate, ritiene oggi dirimente intervenire pubblicamente sulla vicenda. Vista la legge n.175 del 19 agosto 2016, entrata in vigore il 23 settembre 2016, vista la scadenza dell’attuale presidente, riteniamo opportuno “il rispetto del principio[…]