Dg Capital Service di Castelnuovo, depositata interrogazione Paglia (Si) : aprire tavolo al Mise, no ai licenziamenti

DG CAPITAL SERVICE di CASTELNUOVO – L’INTERROGAZIONE AL MINISTRO DI GIOVANNI PAGLIA (SI) : Aprire tavolo presso il MISE, no ai licenziamenti

Al Ministro dello sviluppo economico – Per sapere – premesso che:
L’azienda Dg Capital Service di Castelnuovo (Te) – che si occupa di riciclo della plastica – ha avviato dallo scorso agosto le procedure di licenziamento per cessazione di attività a causa della perdita di una grossa commessa, licenziamenti che vedono coinvolti 79 lavoratori;
Nel corso di queste ultime settimane sono stati diversi gli incontri in Provincia per evitare una soluzione così drastica, senza che però si sia intravisto uno spiraglio data la fermezza dell’azienda, che al massimo si sarebbe detta disponibile a un incentivo all’esodo o, laddove le condizioni di mercato lo consentissero, all’eventuale reimpiego di lavoratori in altre aziende collegate al gruppo;
I lavoratori in agitazione, oltre che protestare contro il licenziamento collettivo, rivendicano il contratto nazionale Gomma Plastica (in linea con le attività svolte in azienda) al posto dell’attuale contratto Multiservizi e, attraverso i sindacati, denunciano misere buste paga;
Chiede
Dato il contenzioso in atto, di aprire una vertenza al Tavolo di Crisi del MISE che affronti e risolva la situazione, con l’obiettivo di evitare la perdita di anche un solo posto di lavoro.
FIRMA
Giovanni Paglia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *