Licheri (Si) “Il 23 sarò in piazza per chiedere le dimissioni di Di Primio”

Sabato 23 sarò in piazza a Chieti per chiedere insieme a tante e tanti il più bel regalo di Natale possibile per i cittadini, le dimissioni del sindaco Di Primio.

Verrò insieme a tanti\e compagni e compagne di Sinistra Italiana che fin dell’insediamento dell’attuale amministrazione si sono spesi per fare un’opposizione ferma, dura ma responsabile.

In particolare saremo affianco di Enrico Raimondi, nosto consigliere comunale, infaticabile lottatore, oltre che estremamente competente.

È stato lui a lanciare questa manifestazione e lo ringrazio per la bella idea.

Proprio per non metterci il cappello e io penso per renderla di popolo e massimamente inclusiva e aperta a tutti, non porteremo bandiere di partito ne appunto è stata convocata come forze politiche ma come singoli.

Badate bene però, chi vi scrive non vuole nascondersi e crede dell’utilità politica e sociale dei partiti, ma allo stesso tempo pensa che oggi la città di Chieti abbia una priorità: rimettere insieme tante e tanti che fra mille diversità credono si possa e si debba dare un’alternativa il prima possibile.

Per questo noi ci saremo, perché vogliamo essere parte di un nuovo percorso civico, il piu largo possibile, che possa ridare fiato a voce ai tanti che oggi si sentono esclusi dalle scelte del primo cittadino.

VI aspettiamo dunque il 23, per cominciare un percorso nuovo che parta appunto dal dichiarato fallimento di questa amministrazione e dalla richiesta di dimissioni del sindaco.

Riprendiamoci le piazze, ricominciamo a camminare insieme.

Daniele Licheri – Segretario Regionale Si Abruzzo

https://www.facebook.com/events/1917789781583261/?ti=cl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *