Election Day, Licheri (SI) : “Presentata interrogazione alla Camera, il governo si assuma le proprie responsabilità”

Daniele Licheri – Segretario Regionale Si

Apprendiamo dalle dichiarazioni di oggi del vice-presidente Lolli che il dibattito sulla data delle elezioni sarebbe fuori tempo massimo e che ormai ci si dovrebbe preparare inevitabilmente per la data del 10 febbraio. Come Sinistra Italiana vogliamo dire chiaramente ai cittadini e agli elettori che la scelta di far votare gli abruzzesi in uno periodi peggiori dell’anno sperperando ingenti risorse è tutta politica ed è determinata dai conti da retrobottega delle diverse forze in campo ed in particolar modo di quelle al governo nazionale. Movimento 5 Stelle e Lega ci accusano di avere paura. E’ vero. Abbiamo paura di una forte astensione, abbiamo paura degli eventi naturali e climatici che potrebbero impedire fisicamente la partecipazione di migliaia di elettori delle zone montane, abbiamo paura di vedere di nuovo il denaro pubblico utilizzato male per fini elettorali quando potrebbe essere impiegato per politiche sociali. Abbiamo paura della cattiva politica che si rimangia le parole contro la casta per il proprio tornaconto. Ed è per questo che annunciamo di aver presentato grazie al nostro parlamentare Erasmo Palazzotto un’interrogazione alla Camera sull’election day (che inviamo in allegato). Il governo dovrà rispondere e assumersi le proprie responsabilità.

Daniele Licheri – Segretario regionale SI Abruzzo

INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA PALAZZOTTO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *