Bracco: stop al metanodotto Snam Sulmona-Foligno

(03/04/2017 – 13:57) (ACRA) – Il Consigliere regionale Leandro Bracco ha presentato un’interpellanza sulla Rete Adriatica del metanodotto Snam e centrale di compressione e spinta a Sulmona relativamente al tratto fra il capoluogo Peligno e Foligno. In particolare, il documento è stato elaborato per comprendere “se si intenda ancora perseverare in questo lassismo e immobilismo[…]

Sismicità: Bracco propone carta identità edifici

(31/03/2017 – 18:10) (ACRA) – Una carta d’identità per “leggere” la salute strutturale degli edifici strategici dei comuni abruzzesi: scuole, chiese, musei, ospedali, ponti e altre strutture sensibili, in base al progetto di legge presentato dal Consigliere regionale Leandro Bracco, saranno dotati di un documento unico che informi i cittadini sull’effettiva sicurezza sismica della costruzione.[…]

Bracco: un registro unico delle Ass. Ambientaliste

(24/03/2017 – 16:41) (ACRA) – Il Consigliere regionale di Sinistra Italiana, Leandro Bracco, torna a sollecitare l’approvazione del suo progetto di legge che riguarda l’istituzione del Registro unico abruzzese delle associazioni a tutela dell’ambiente. In Abruzzo proprio la tutela dell’ambiente è affidata a diversi soggetti, istituzionali e non, tra cui l’ex Corpo forestale dello Stato[…]

L’Abruzzo non rottama le cartelle, Bracco: perché?

(27/03/2017 – 13:55) “La Regione Abruzzo non ha aderito alla definizione agevolata delle cartelle esattoriali penalizzando così i cittadini abruzzesi”. Il Consigliere regionale di Sinistra Italiana, Leandro Bracco, interviene sul tema della “rottamazione” delle cartelle di pagamento emesse da Equitalia dagli anni 2000 al 2016 e presenta una interrogazione in merito. “Il vantaggio previsto per[…]

Scuole di Sulmona: interpellanza di Bracco

(22/03/2017 – 13:41) (ACRA) –  Il Consigliere regionale Leandro Bracco (SI) ha presentato una interpellanza sulla vicenda della messa in sicurezza degli istituti scolastici di Sulmona. Bracco chiede alla giunta regionale di sapere quali iniziative sono state assunte o si intendono assumere, per rimuovere i ritardi che si sono finora accumulati e se non si[…]