Licenziamenti FedEx a Pescara, Licheri (SI) : “Ennesima multinazionale senza regole e scrupoli”

Il colosso dei trasporti Federal Express ha annunciato un licenziamenti collettivo di 315 dipendenti in tutta Italia, scelta che colpirà anche l’Abruzzo ed in particolar modo Pescara con 7 unità (5 corrieri, 1 responsabile di filiale e 1 commerciale). Ancora una volta ci troviamo di fronte ad una multinazionale senza regole e scrupoli che dopo[…]

Licheri (SI): L’unico soccorso “rosso” ad una maggioranza in frantumi è quello di Luciano D’Alfonso: gestione La Gatta fallimentare.

Leggiamo con ironia del comunicato dei circoli del PRC della Val Pescara che promuovono la ricandidatura di Salvatore La Gatta, tessendone le lodi per l’ottimo lavoro svolto come sindaco uscente. Dopo un lungo silenzio e dopo anni a dir poco disastrosi Rifondazione si ricorda di avere un sindaco a Bussi sul Tirino “vicino ai cittadini[…]

Sinistra Italiana : “Il concerto del Primo Maggio a Pescara torni a parlare dei temi del lavoro”

In merito alla scelta degli artisti da ospitare al concerto del Primo Maggio a Pescara, bene ha fatto Alessandra Tersigni, la segretaria provinciale Fiom Cgil Pescara, nell’evidenziare, come si legge dalla stampa, “l’annullamento del significato di questa giornata”. Assente ogni consonanza tra gli artisti scelti, i messaggi nei testi delle loro canzoni, e lo spirito[…]

LeU Pianella: “Siamo uniti, nessun accordo con Filippone alle prossime elezioni”.

LeU Pianella: “Siamo uniti, nessun accordo con Filippone alle prossime elezioni”. Siamo amanti della verità oltre che della giustizia sociale. È siamo aperti al dialogo con tutti; partiti, associazioni, comitati, che hanno a cuore Pianella e in questi anni lo abbiamo dimostrato. Crediamo però che le elezioni del 4 marzo siano uno spartiacque e ci[…]

LeU Città Sant’Angelo sulla vicenda Linda SPA

Sinistra italiana ed Mdp Città Sant’Angelo vogliono esprimere un giudizio politico sulla vicenda Linda. Ci dispiace constatare che sia dovuto intervenire il prefetto per risolvere delle problematiche interne alla Linda che vanno ormai avanti da anni e vedono i lavoratori fortemente penalizzati. Notiamo però la figura del sindaco come attore principale per la risoluzione di[…]

Piattaforma Piano di Sacco, interpellanza di Bracco (SI-LEU) in Regione

Un’interpellanza allo scopo di conoscere le ragioni per le quali il Servizio Gestione Rifiuti della Regione Abruzzo abbia concesso alla ditta Nicolaj nuovi termini per la realizzazione e gestione di una piattaforma per il trattamento e il recupero di sedimenti di dragaggio fluviali e marino costieri nella frazione Piano di Sacco del Comune di Città[…]

LeU-SI: Dimissioni di Civitarese, il Commento di Ivano Martelli. 

  “Il Prof. Stefano Civitarese è stato il migliore Assessore all’ Urbanistica che il Comune di Pescara abbia mai avuto. In pochi mesi ha portato a compimento provvedimenti che la nostra città aspettava da dieci anni. Per la prima volta la nostra città si e dotata di un documento strategico che immagina la Pescara del[…]

Crisi a Città Sant’Angelo, LeU Pescara : “Nessuno scappa, manterremo fede al programma elettorale”

Leu Pescara – Nessuno scappa: manterremo fede al programma elettorale Qui nessuno sta scappando, è dal mese di ottobre che Sinistra italiana ed Mdp, adesso Leu, hanno avanzato delle richieste politiche alla maggioranza. Conoscevano benissimo le nostre richieste e cosa eravamo disposti a fare in caso di un mancato accordo. Sono stati coinvolti i partiti[…]

Tragico l’epilogo per i 40 lavoratori dell’Arca Voice. Solidarietà di Liberi e Uguali

Licheri-Di Brigida (Liberi e Uguali-Sinistra Italiana): “Tragico l’epilogo per i 40 lavoratori dell’Arca Voice, inaccettabile l’atteggiamento dell’azienda, da parte nostra massima solidarietà!” Stipendi arretrati, licenziamenti collettivi, ferie forzate, filiali chiuse dall’oggi al domani. Nonostante la mobilitazione dei lavoratori i presidi organizzati dalle sigle sindacali a Spoleto e lo stato di agitazione a Spoltore degli ultimi[…]

Reindustrializzazione Bussi: “Ancora molte domande”

(ACRA) – “Oltre alla criticità rappresentata dal vigente piano paesistico che dovrebbe essere variato, vi sono ulteriori aspetti di notevole rilevanza che non possono non essere chiariti. Non pochi infatti sono i tasselli che non riescono a incastrarsi nell’intricato puzzle che concerne la rinascita di matrice socio-economica che attiene alla realtà di Bussi sul Tirino.[…]